28.6.2019: Baccinello: 23 ore senz’acqua e il Fiora non dice e non sa nulla

Ieri c’è stata una rottura in località strada Caprarecce a 2km da Baccinello.

Il comunicato del Fiora parlava del distacco dell’acqua alle 14 e ripristino alle 2.
Oggi 28.6, giorno secondo i meteorologi tra i più caldi dell’anno, il paese è ancora senza acqua.
Come Consigliere comunale di Scansano e abitante di Baccinello ho chiamato stamane alle 10 il numero dei guasti scoprendo che, secondo i “sistemi” del Fiora, la riparazione di ieri si è conclusa con successo e che non risultavano problemi!

Nuova telefonata alle 12: risultano segnalazioni e una “ditta” si sta recando sul posto.

Nessuna notizia sul sito dell’Acquedotto, nessun invio programmato della autobotti.

 

Con 37 e più gradi, persone anziane, animali da governare, una situazione igienica precaria, senza un minimo di scorta per la rottura improvvisa di ieri, è questo il servizio che giustifica tariffe tra le più alte di Italia?

23 ore senz’acqua con un muro di gomma innalzato dall’acquedotto con sistemi di assistenza guasti senza informazioni e senza alcuna azione diversa dal “raccogliere ogni volta la segnalazione”.
È davvero uno scandalo.

Ai cittadini non interessano le burocrazie del Fiora, non interessa sapere se sono 2 interventi o uno solo, interessa sapere che dalla ore 14 del 27.8 il paese è senz’acqua da quasi 24 ore, vogliamo immediatamente la presenza di autobotti in paese e in giro per i poderi.

Pasquale Quitadamo
Consigliere comunale Scansano

Aggiornamento delle ore 14.30

E’ stata identificata una nuova rottura in diversa conduttura.
L’acqua sta tornando a molta parte del paese, rimangono ancora senz’acqua parecchi edifici.
Nessuna traccia di autobotti.