17.5.2020: Presentazione del Morellino Classica Festival 2020 in video conferenza aperta a tutti

Domenica 17 ore 18 dalla piattaforma virtuale Maremma Toscana Meets Experience Event, Pietro Bonfilio presenterà la IX edizione di Morellino Classica Festival Toscana.

Saranno collegati da tutto il mondo musicisti e personalità della musica internazionale.

Ospiti d’onore il celebre tenore Fabio Armiliato e il grande violinista Davide Alogna che terranno i loro concerti della rassegna nel prossimo mese di agosto.

Sarà possibile collegarsi a Zoom.us e partecipare all’incontro con i protagonisti, intervenire e porre loro domande sul festival e sull’importanza vitale della musica soprattutto in un momento così difficile per tutti nel mondo.

Questo il link:
https://us02web.zoom.us/j/83044013865

 

Morellino Classica Festival 2020: il Programma completo e una riflessione del Fondatore del Festival

Noi ci siamo, il sipario resta aperto.
NON SI PUÒ FERMARE LA MUSICA!
Occorre solo un poco di buon senso affinché gli uomini non continuino ad essere privati di un elemento essenziale alla loro propria vita spirituale.
Invero, tra tutti i soggetti colpiti dall’emergenza sanitaria, gli unici ad essere ancora relegati alla sterile espressione virtuale, sono proprio gli officianti di quei riti dedicati al nutrimento profondo dell’animo umano: il sacerdote e il musicista.
Perché questa mancanza?
Eppure occorrerebbe poco a colmarla: ebbene, se i tanti bizzarri neologismi coniati all’uopo – distanziatore sociale, distanziatore di sicurezza – sono i lasciapassare consentiti, perché non applicarli in Chiesa o nei teatri e sale da concerto? A maggior ragione nel prossimo periodo estivo quando la grande maggioranza dei concerti si svolge all’aperto.
La nostra rassegna musicale, al pari di tante altre nel mondo, si svolgerà in estate e all’aperto. Nulla di impossibile, dunque, Solo un poco di buon senso e il riconoscimento delle primarie necessità spirituali.
Ho fiducia!
Cara amica e caro amico della Musica e del Festival, spero che stiate bene e in serenità, nonostante il difficile momento che perdura ormai da circa due mesi, uno spazio-tempo incredibilmente nocivo per le attività di sostentamento dell’uomo e per la mancanza di fruizione della musica hic et nunc, «qui e ora» che ne accentua la gravità.
Per queste ragioni abbiamo continuato a studiare musica e a lavorare più di prima e con determinazione per la musica, completando il programma della IX stagione del Festival, per essere pronti nell’offrire ciò di cui abbiamo tutti bisogno: il contatto umano attraverso la bellezza della musica che non può prevenire il dolore quotidiano tuttavia può lenire lo sgomento e farci ritrovar la strada.
Con il desiderio di incontrarvi presto per continuare insieme il nostro itinerario musicale e culturale nella splendida Maremma, vi invio il lungo e ricco programma musicale che parte il 5 giugno e termina il 1 gennaio 2021 e che vogliamo dedicare alla memoria di tutte le vittime dell’epidemia.

Antonio Bonfilio, 8.5.2020

Iniziativa di scansano.blog: Votiamo per Pomonte e Baccinello come Luoghi del Cuore FAI

 

Si può votare online, semplicemente, cliccando sui 2 link seguenti.

Per evitare voti duplicati, è necessaria una semplice registrazione al sito (non la iscrizione al FAI); è possibile votare sia per Baccinello che per Pomonte:

Al concorso si partecipa anche con firme cartacee, scansano.blog invita Cittadini, Associazioni, Esercizi commerciali a collaborare. Se volete contribuire, scrivete una mail a macchiapeschi@gmail.com oppure telefonate al 335 6330280, vi invieremo i moduli per la raccolta firme ed una locandina. Daremo su scansano.blog notizia della possibilità di firmare presso di voi.

Sempre su scansano.blog pubblicheremo periodicamente le posizioni in classifica.

Al momento siamo al 4° e 5 posto nella provincia di Grosseto ma possiamo migliorare la posizione con il vostro voto!

 

 

Riparte il censimento dei Luoghi del Cuore del FAI: Votiamo per Pomonte e Baccinello!

Il 6 maggio 2020 è partito il decimo censimento dei Luoghi del Cuore del FAI.

Dopo il successo del censimento 2018, in cui Pomonte  e Baccinello si classificarono al 6° e 7° posto nella Provincia di Grosseto, anche quest’anno sarà possibile votare per questo due nostri luoghi pieni di storia:

Si può votare online, semplicemente, cliccando su questi 2 link:

Al concorso si partecipa anche con firme cartacee, scansano.blog invita Cittadini, Associazioni, Esercizi commerciali a collaborare. Se volete contribuire, scrivete una mail a macchiapeschi@gmail.com oppure telefonate al 335 6330280, vi invieremo i moduli per la raccolta firme ed una locandina. Daremo su scansano.blog notizia della possibilità di firmare presso di voi.

Sempre su scansano.blog pubblicheremo periodicamente le posizioni in classifica.

Ed ora via con i voti!!!

 

 

Guergana Radeva: Vincitrice assoluta della V edizione del Concorso UN PONTE DI PAROLE 2020

E’ stata effettuata la proclamazione e presentazione della vincitrice assoluta della V edizione del Concorso UN PONTE DI PAROLE 2020: si tratta della nostra concittadina scansanese Guergana Radeva con la silloge GELO che presto sarà pubblicata  per deComporre Edizioni.

Guergana Radeva è nata in Bulgaria nel marzo del ’67. Laureata in Ingegneria elettronica all’Università tecnica di Sofia, vive in Italia dal ’92. Abita in provincia di Grosseto. Ha pubblicato 3 romanzi e altri suoi scritti sono stati inclusi in antologie di narrativa e poesia.
Per un PONTE DI PAROLE ha inviato la raccolta poetica e fotografica GELO, resoconto di un viaggio effettuato nel febbraio 2018 insieme ai fotografi bosniaci Mitar Simikic e Armin Graca per il progetto europeo REFEST Immagini e parole sui percorsi dei rifugiati. In una settimana, sotto un’eccezionale nevicata, ha percorso la rotta migrante Serbia – Croazia – Slovenia.
Ancora oggi migliaia di profughi restano intrappolati lungo la rotta balcanica, bloccati in centri sovraffollati, sfruttati dai contrabbandieri di uomini, respinti brutalmente alle frontiere e deportati illegalmente. Le poesie e le fotografie, frutto di questo viaggio, sono state esposte a Madrid, Zagabria, Fano e Sarajevo.Complimenti alla poetessa !

Da GELO vi proponiamo la poesia che chiude la raccolta:

ORIZZONTE

Serriamo le file grigie
per difendere l’orizzonte
che separa terra e cielo
vita e morte
Convinti che loro vogliano rubarcelo
perché hanno perso il proprio
superando il confine
fra morte e vita
Dividiamo il mondo
in nostro e loro
ma l’orizzonte è uno solo
una sola la vita

una la morte

12.4.2020: Auguri di Buona Pasqua con “Musica per la speranza: Andrea Bocelli dal Duomo di Milano”

 

Programma:

  • Panis Angelicu (from “Messe Solennelle” Op. 12, FWV 61) César Franck 
  • Ave Maria, CG 89a (arr. from Johann Sebastian Bach, “Prelude” no. 1, BWV 846) Charles-François Gounod  
  • Sancta Maria (arr. from “Cavalleria Rusticana”, Intermezzo) Pietro Mascagni  
  • Domine Deus (from “Petite Messe Solennelle”) Gioachino Antonio Rossini
  • Amazing Grace John Newton