24.3.2020: Circolare del Ministero dell’Interno: Si alla spesa in altro Comune se il punto vendita è più vicino e/o accessibile

Un utile chiarimento inviato ai Prefetti e ai capi delle Forze dell’ordine e dell’Esercito, dal capo di gabinetto del ministero dell’Interno Matteo Piantedosi:

sono consentiti “gli spostamenti per l’approvvigionamento di generi alimentari nel caso in cui il punto vendita più vicino e/o accessibile alla propria abitazione sia ubicato nel territorio di altro comune“.

Nella immagini riportata sopra è sottolineato in rosso il passo che tanto importante per le frazioni lontane dai centri comunali.

Cliccare su una delle immagini sottostanti per leggere il testo integrale della Circolare, inviata ai Prefetti e ai capi delle Forze dell’ordine e dell’Esercito, dal capo di gabinetto del ministero dell’Interno Matteo Piantedosi:

23.3.2020: Nuovo modello di autodichiarazione in caso di spostamenti

Il D.P.C.M. 22 marzo 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 76 del 22 marzo, ha rimodulato le indicazioni relative al sistema di misure per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Sono state riviste in modo restrittivo le circostanze che legittimano gli spostamenti al di fuori della propria abitazione. Ciò ha comportato un aggiornamento del modello di autodichiarazione da compilare per motivare lo spostamento stesso.
Ci si può quindi muovere soltanto per i seguenti motivi:

  • comprovate esigenze lavorative,
  • esigenze di assoluta urgenza
  • motivi di salute.

Il nuovo D.P.C.M. abolisce la previsione, contenuta, nell’art. 1, comma 1, lett. a) del D.P.C.M. 8 marzo 2020, che assicurava il rientro tout court nel luogo di domicilio, abitazione o residenza.

Tale rientro è consentito solo nel caso in cui lo spostamento all’esterno è connesso ai motivi sopra elencati. Ad esempio, rientra negli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, il tragitto (anche pendolare) effettuato dal lavoratore dal proprio luogo di residenza, dimora e abitazione al luogo di lavoro. Rientrano nelle esigenze di assoluta urgenza, anche i casi in cui l’interessato si rechi presso grandi infrastrutture del sistema dei trasporti (aeroporti, porti e stazione ferroviari) per trasferire propri congiunti alla propria abitazione.

Fonte: sito della Polizia di Stato

23.3.2020: Il modulo per inviare alla Prefettura la comunicazione o la richiesta di autorizzazione per apertura attività che rimangono aperte

La Prefettura di Grosseto indica la modalità per l’invio di:

  • COMUNICAZIONI ai sensi del DPCM 22 marzo, rivolte solamente alle attività ubicate sul territorio di riferimento che siano funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività inserite nell’allegato 1 del DPCM 22 Marzo, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali oppure che siano attività degli impianti a ciclo produttivo continuo, dalla cui interruzione derivi un grave pregiudizio all’impianto stesso o un pericolo di incidenti.
  • richiesta di AUTORIZZAZIONI le attività dell’industria dell’aerospazio e della difesa nonché le altre attività di rilevanza strategica per l’economia nazionale.

21.3.2020: Primo elenco delle attività ritenute essenziali e che continueranno il loro servizio.

Nel suo discorso, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato il blocco in tutto il territorio nazionale di ogni attività produttiva che non sia indispensabile per produrre beni di prima necessità o strategica al momento.

Questo l’elenco – in bozza – delle attività ritenute essenziali e che continueranno il loro servizio.

  • coltivazioni agricole e produzione di prodotti animali, caccia e servizi connessi
  • pesca e acquacoltura
  • industrie alimentari
  • industria delle bevande
  • fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali
  • fabbricazione di spago, corde, funi e reti
  • fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento)
    confezioni di camici, divise e altri indumenti da lavoro
  • fabbricazione di carta
  • stampa e riproduzione di supporti registrati
  • fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
  • fabbricazione di prodotti chimici
  • fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici
  • fabbricazione di articoli in gomma
  • fabbricazione di articoli in materie plastiche
  • fabbricazione di vetrerie per laboratori, per uso igienico, per farmacia
  • fabbricazione di prodotti refrattari
  • produzione di alluminio e semilavorati
  • fabbricazione di apparecchi elettromedicali (incluse parti staccate e accessori)
  • fabbricazione di altri strumenti per irradiazione ed altre apparecchiature elettroterapeutiche
  • fabbricazione di macchine per l’industria della carta e del cartone (incluse parti e accessori)
  • fabbricazione di strumenti e forniture mediche e dentistiche
  • riparazione e manutenzione di attrezzature di uso non domestico per la refrigerazione e la ventilazione
  • riparazione e manutenzione di apparecchi medicali per diagnosi, di materiale medico chirurgico e veterinario, di apparecchi e strumenti per odontoiatria
  • riparazione e manutenzione di macchine per le industrie chimiche, petrolchimiche e petrolifere
  • riparazione e manutenzione di trattori agricoli
  • riparazione e manutenzione di altre macchine per l’agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia
  • riparazione di apparati di distillazione per laboratori, di centrifughe per laboratori e di macchinari per pulizia ad ultrasuoni per laboratori
  • riparazione e manutenzione di aeromobili e di veicoli spaziali
  • riparazione e manutenzione di materiale rotabile ferroviario, tranviario, filoviario e per metropolitane (esclusi i loro motori)
  • installazione di apparecchi medicali per diagnosi, di apparecchi e strumenti per odontoiatria
  • installazione di apparecchi elettromedicali
  • fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
  • raccolta, trattamento e fornitura di acqua
  • gestione delle reti fognarie
  • attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali
  • attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti
  • installazione di impianti elettrici
  • installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell’aria (inclusa manutenzione e riparazione) in edifici o in altre opere di costruzione
  • installazione di impianti per la distribuzione del gas (inclusa manutenzione e riparazione)
  • installazione di impianti di spegnimento antincendio (inclusi quelli integrati e la manutenzione e riparazione)
  • manutenzione e riparazione di autoveicoli
  • commercio di parti e accessori di autoveicoli per la sola attività di manutenzione e riparazione di motocicli e commercio di relative parti e accessori
  • commercio all’ingrosso di carta, cartone e articoli di cartoleria
  • commercio all’ingrosso di articoli antincendio e antinfortunistici
  • trasporto ferroviario di passeggeri (interurbano)trasporto ferroviario di merci
  • trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane
  • trasporto con taxi
  • trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente
  • trasporto di merci su strada
  • trasporto mediante condotte di gas
  • trasporto mediante condotte di liquidi
  • trasporto marittimo e per vie d’acqua
  • trasporto aereo
  • magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti
  • servizi postali e attività di corriere
  • servizi di informazione e comunicazione
  • attività finanziarie e assicurative
  • ricerca scientifica e sviluppo
  • traduzione e interpretariato
  • servizi veterinari
  • servizi di vigilanza privata
  • servizi connessi ai sistemi di vigilanza
  • attività di sterilizzazione di attrezzature medico sanitarie
  • pulizia e lavaggio di aree pubbliche, rimozione di neve e ghiaccio
  • altre attività di pulizia nca
  • attività dei call center
  • amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria
  • istruzione
  • assistenza sanitaria
  • servizi di assistenza sociale residenziale
  • assistenza sociale non residenziale
  • attività di organizzazioni economiche, di datori di lavoro e professionali