22.3.2020: da oggi, vietati gli spostamenti in un comune diverso da quello in cui ci si trova

Il Ministro della Salute, in concerto con il Ministro degli Interni, ha emanato una nuova ordinanza che vieta a tutte le persone di spostarsi o trasferirsi con mezzi pubblici o privati, in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo per comprovate esigenze lavorativea urgenza ovvero per motivi di salute.