13.3.2020: Un GPM della Tirreno-Adriatica a Scansano

Presentata oggi a San Benedetto del Tronto la 55^ edizione della Corsa dei due Mari, in programma dall’11 al 17 marzo 2020 e organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport. Percorso che strizza l’occhio a corridori completi che senza la cronosquadre iniziale dovranno affrontare l’arrivo in salita a Sassotetto, la cronometro finale a San Benedetto del Tronto oltre a tre tappe adatte ai velocisti e due mosse e insidiose adatte ai finisseur.

Vincenzo Nibali, due volte vincitore della Corsa dei Due Mari (2012, 2013) ha annunciato questa mattina che sarà al via dell’edizione 2020.

Nella 3a tappa, Follonica-Sacrofano, i ciclisti attraverseranno Scansano dove sarà posto un Gran Premio della Montagna. Il ciclisti percorreranno la SP 159 e dunque passeranno anche per Preselle, Bivio Montorgiali e Pancole e, lasciata Scansano, per Pomonte.


30.9.2019: Ghiaccioforte, una segnalazione del degrado e dell’abbandono in cui è la nostra più importante area archeologica

Una coppia di giovani turisti, venuti a Scansano per la Festa dell’Uva e una visita alle bellezze del nostro Territorio, è andata in visita all’area archeologica di Ghiaccioforte, dopo aver ammirato i reperti lì rinvenuti ed esposti nel Museo Archeologico di Scansano.

Molto dispiaciuti per quanto hanno trovato, ci hanno scritto ed inviato la documentazione fotografica che pubblichiamo di seguito, organizzata in alcune gallerie fotografiche “tematiche”.

Ognuno si può fare la propria opinione in merito guardando le foto o andando a verificare con una visita al Sito Archeologico.

Il nostro sentimento è di profondo sconforto, come si fa ad abbandonare in questo modo un sito tanto importante ed affascinante?

Cliccare per vedere le foto ingrandite: