22.12.2019-5.1.2020: Feste a Pancole

La Pro Loco Pancole invita grandi e piccini a trascorrere le festività insieme:
Programma:
Domenica 22 dicembre: ore 18.30 APERICENA e TORNEO DI SCOPA nei locali della Pro Loco. Quota per apericena €7,00

Martedì 24 dicembre: ore 16.30 bimbi venite in piazza a Pancole!!! Animazione e divertimento Elena&Elias! Aspetteremo tutti insieme, sotto i gazebo riscaldati, l’arrivo di BABBO NATALE che porterà i regali a tutti i bambini!

Dal 8 dicembre sarà possibile lasciare la letterina al Villaggio di Babbo Natale che sarà allestito in piazza a Pancole; i regali entro la mattina del 24 dicembre, presso il Bar La Piazza a Pancole (da Rossana)

Ore 21: si terrà la tradizionale TOMBOLATA nei locali della SOMS

Domenica 29 dicembre: ore 18.30 APERICENA E PANFORTATA PANCOLESE nei locali della Pro Loco. Quota per apericena €7,00

Domenica 5 gennaio: ore 19 si attenderà l’arrivo della Befana intorno al falò. Polenta, Musica, Karaoke con Daniele Botti e tanto divertimento per grandi e piccini sotto i gazebo riscaldati!

Regione Toscana: Bando per contributi straordinari a favore delle associazioni Pro Loco

SCADENZA 28 ottobre 2019

In considerazione della rilevanza dell’azione svolta sul territorio, il Consiglio regionale intende destinare un contributo economico a favore di associazioni Proloco che presentino progetti per la realizzazione di iniziative idonee a favorire la conoscenza, la tutela e la valorizzazione delle risorse turistiche locali, nonché la promozione del patrimonio artistico e delle tradizioni e cultura locali.

I contributi sono determinati entro il limite dell’importo complessivo di 350.000,00 euro in misura fissa per un ammontare predeterminato sulla base del numero delle domande validamente presentate e considerate ricevibili, e comunque per un importo non superiore ad euro 1.500,00.

Cliccando qui è possibile scaricare i Bando integrale con tutte le informazioni e le modalità per presentare domanda.

28.7.2019: Escursione in Mountain Bike Murci-Poggi Alti-Cerreto Piano

In occasione
della Sagra dello Strozzapretere anche quest’anno FIAB Grosseto con la Pro Loco di Murci organizza una escursione in MTB.

Le strade bianche del Parco Eolico saranno protagoniste
nella giornata affiancate dalla visita ad uno
dei luoghi simbolo della storia sociale del territorio di Scansano, la
miniera di Cerretopiano e l’area archeologica etrusca del Ghiaccio
Forte.

Ritrovo ore 7:30 piazza Barbana, Murci.
Partenza ore 8:00

L’itinerario
si divide in due percorsi che sarà possibile scegliere in base alle
proprie preferenze. La prima parte, in comune, compie un semicerchio di circa 8 km sulle strade bianche del parco eolico di Poggi Alti.
Pedalando sul crinale del Poggio, fin sotto le alte e suggestive torri, si potranno apprezzare gli spettacolari panorami che spaziano dalla costa
tirrenica al monte Amiata. Giunti all’incrocio tra le strade provinciali 147 Ragnaie e 160 Amiatina, il primo percorso segue quest’ultima per tornare a Murci, mentre il secondo, più lungo e impegnativo indicato per
chi ha un buon allenamento o una bici a pedalata assistita, scende
veloce verso Pomonte seguendo la SP 147. Da Pomonte si raggiungerà la conca di Cerreto Piano, dove sorgeva l’antica miniera di cinabro e dove, ancora oggi è visibile lo stabile e la torre del pozzo “Olga”. Attiva tra il 1898 e il 1971, quella di Cerreto Piano è stata una delle più antiche miniere di mercurio del comprensorio maremmano – amiatino. Da Cerreto Piano si rientra a Murci risalendo il crinale posto tra la SP
159 di Scansano e il fosso Sanguinaio, una vecchia e ombreggiata dogana,
dal fondo sterrato, che si snoda fino a Poggioferro tra le ripide pieghe del terreno coltivate a vigna. Da Poggioferro a Murci si utilizza di nuovo la SP 160 Amiatina.

Ore 12,30 arrivo a Murci
Ore 13,00 pranzo agli stand della sagra.

La quota di partecipazione di € 20 comprende, assicurazione,
assistenza lungo il percorso, pranzo, possibilità di doccia all’arrivo a Murci.

Lunghezza, dislivello e difficoltà:
primo percorso – 15 km; 200 m di dislivello in salita, media difficoltà.
secondo percorso – 40 km, 800 m di dislivello, impegnativo.

Informazioni: 3292157746 angelofedi@gmail.com