22.8.2019: Far finta di essere Gaber dai Vignaioli

Giovedì 22 agosto i Vignaioli del Morellino di Scansano ospitano “Far finta di essere Gaber”, una rappresentazione unica e divertente, a metà tra la commedia teatrale e il concerto.
Lo spettacolo è ideato e interpretato da Cosimo Postiglione, Luca Pierini e Mirio Tozzini, su musiche e testi di Gaber/Luporini, arrangiate e interpretate da Paolo Mari, artista versatile e poliedrico.

Nello spettacolo di teatro-canzone Far finta di essere Gaber, vengono rappresentati gli aspetti sociali e le crisi individuali dell’uomo contemporaneo, attraverso il pensiero e le canzoni di Giorgio Gaber. Con un’analisi ironica, ma sempre razionale, si parla di partecipazione politica, di crisi delle ideologie, di confronto con gli altri; lo spettatore ride di se stesso, delle sue debolezze e delle sue manie.

I tre attori-cantanti si alternano a portare in scena i vari aspetti dell’opera di Gaber, con alcune parti corali di grande effetto. Si gioca e si rappresenta l’ironia, il sentimento, la depressione, l’euforia, la politica, la paura; l’opera di Giorgio Gaber è più che mai attuale, a dodici anni dalla sua scomparsa.

Ingresso 15 euro che prevede la degustazione di due calici di vino e il buffet.
Per i ragazzi di età inferiore a 16 anni il prezzo è di 10 euro. I bambini di età inferiore a 8 anni entrano gratis.

Per poter garantire l’inizio puntuale dello spettacolo, l’ingresso è consentito entro le 20.30.
E’ gradita la prenotazione:

Email: visita@vignaiolidiscansano.it

Tel: +39 0564 507288

Whatsapp: +39 338 8700238