dall’11.11.2020: Toscana zona arancione, il modulo di autocertificazione

Cliccare sulla immagine per scaricare il modulo in formato PDF.

Il modulo di autocertificazione servirà nella zona gialla, arancione e rossa per spostarsi dopo il coprifuoco scattato in tutta Italia il 6 novembre e che va alle 22 alle 5. Se lo spostamento è legato a un’urgenza non si deve indicare il nominativo delle persona da cui si va per motivi di privacy; lo stesso vale per il tipo di visita medica da effettuare (basterà scrivere che ci si deve muovere per un controllo).

In zona arancione (come la Toscana da mercoledì) il modulo servirà anche per uscire dal proprio Comune o Regione. Ricordiamo il testo del DPCM riguardo agli spostamenti tra territori per quanto riguarda le Aree Arancioni:

SPOSTAMENTO TRA REGIONI:

  • è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori di cui al comma 1 (zone arancioni ndr) salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Sono comunque consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza nei limiti in cui la stessa è consentita. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Il transito sui territori di cui al comma 1 è consentito qualora necessario a raggiungere ulteriori territori non soggetti a restrizioni negli spostamenti o nei casi in cui gli spostamenti sono consentiti ai sensi del presente decreto;

SPOSTAMENTO TRA COMUNI:

  • è vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune.

Se non si ha il modulo con sé e si viene fermati dalle forze dell’ordine saranno loro a compilarne uno: potranno poi eseguire verifiche per controllare la correttezza di quanto dichiarato.