13.3.2020: Un GPM della Tirreno-Adriatica a Scansano

Presentata oggi a San Benedetto del Tronto la 55^ edizione della Corsa dei due Mari, in programma dall’11 al 17 marzo 2020 e organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport. Percorso che strizza l’occhio a corridori completi che senza la cronosquadre iniziale dovranno affrontare l’arrivo in salita a Sassotetto, la cronometro finale a San Benedetto del Tronto oltre a tre tappe adatte ai velocisti e due mosse e insidiose adatte ai finisseur.

Vincenzo Nibali, due volte vincitore della Corsa dei Due Mari (2012, 2013) ha annunciato questa mattina che sarà al via dell’edizione 2020.

Nella 3a tappa, Follonica-Sacrofano, i ciclisti attraverseranno Scansano dove sarà posto un Gran Premio della Montagna. Il ciclisti percorreranno la SP 159 e dunque passeranno anche per Preselle, Bivio Montorgiali e Pancole e, lasciata Scansano, per Pomonte.


13.12.2019: Il film “Miniera” di Lucilla Salimei e della proloco di Baccinello al centro delle celebrazioni del decennale al Museo di Storia Naturale di Grosseto


Venerdì 13 dicembre, a aprire dalle ore 17, il Museo di Storia Naturale della Maremma festeggia i 10 anni dalla sua riapertura nella attuale sede U con una giornata densa di eventi e appuntamenti.

Il programma – tutto a ingresso libero – prevede a partire dalle ore 17 il saluto del direttore Andrea Sforzi con la presentazione delle strutture e degli allestimenti rinnovati.

Il pubblico sarà poi accompagnato in una visita guidata per scoprire tutte le novità: il nuovo ingresso, un touch-screen e vetrine multimediali con “paesaggi sonori” per rendere ancor più interattiva l’esperienza unica della visita alle sale. Saranno presentati anche il nuovo logo del museo e il nuovo sito del Museo.

A seguire verrà proiettato – in prima visione assoluta per Grosseto – il film “Miniera” di Lucilla Salimei, filmaker romana che vive a Baccinello, proprio dov’è ambientata la pellicola che ha ricostruito la vita in miniera e la scoperta dell’oreopiteco, simbolo del museo, anche grazie a una grande attività di ricerca nelle Teche Rai e nell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. Il film è frutto di una collaborazione produttiva di “Orizzonti di Lucilla Salimei” e della Pro Loco di Baccinello. Le voci prestate al film Miniera sono di abitanti di Baccinello, tra i 13 e gli 87 anni: Minatori, figli o discendenti di Minatori.

E’ possibile chiedere proiezioni del film Miniera per le Scuole scrivendo una messaggio all’indirizzo minierabaccinello@gmail.com
cliccare per ingrandire